Presentation Pages

Benvenuti!

Una parola di presentazione su questo blog

|

Attenzione!

Nota per gli studenti d'ogni ordine e grado

lunedì 2 aprile 2018

Collaborazioni

Non me ne vogliate: tornato in Italia (non è un Paese per fisici), sono stato totalmente assorbito in una serie di “vicende” che mi hanno portato nuovamente all'estero. Vi scrivo da Barcellona, dove posso impiegare le mie competenze professionali.
I Signori dei cavalli non si è fermato mai del tutto, ma anche lui ha risentito pesantemente di questa parentesi italiana, che ora sta per chiudersi, stranamente, proprio lì dove ho cominciato a scrivere Il Richiamo della Sirena.
Ma allontanarmi nuovamente da Napoli non significa che io abbia deposto ogni sentimento per la mia terra la quale, al contrario, ultimamente chiama
A settembre dell'anno scorso, proprio mentre partivo per Barcellona, mi viene proposto di collaborare a un sito che, alle volte, avevo consultato con piacere. Purtroppo, nella confusione della partenza, non volevo prendere impegni che non avrei saputo come mantenere: trasferirsi da un Paese all'altro coi propri mezzi non è un'esperienza sempre tranquilla, e a me dispiace deludere chicchessia. Quando poi c'è un minimo di stima…
Avevo dimenticato del tutto questa proposta, fino a quando, recentemente, un'altro sito mi ha proposto la stessa cosa e, questa volta, avevo la tranquillità per rispondere positivamente! Ma non solo: anche il primo sito mi ha ricontattato e chiesto se ero disponibile…
Per farla breve, ora collaboro con Historia Regni e con Il Vaporetto, e scriverò con loro articoli come li avete conosciuti sulle pagine di questo blog. Saranno articoli di storia e cultura meridionale, campana, napoletana, ma questo non vuol dire che il blog Parthenope si chiuda qui.
Aprii questo blog per parlare della stesura dei miei romanzi, nei quali c'è ovviamente più di quello che si trova sui libri di storia, e siccome non posso ovviamente svolgere questa funzione sulle pagine dei siti coi quali collaboro, qui posso concentrarmi sulle vicende dei romanzi e sulla mia attività di scrittore. Spero che la cosa vi risulti gradita.
Nel frattempo, a che punto sono con I Signori dei cavalli?
Vorrei potervi dire che fila liscio, che è fantastico, che non sto nella pelle per presentarvelo, ma è evidente che questa era un'altra vicenda, molto più complessa e articolata, con moltissime più sfaccettature de Il Richiamo, spesso inattese.
La lettura del romanzo fantasy Nel nome dimenticato di Dio, di Carmine Del Mondo, un amico di vecchia data, mi ha mostrato chiaramente cos'è che stavo cercando, e che non trovavo scrivendo questo secondo Neapolis. Chiaramente, la gran parte dei lettori si chiederà cosa c'entri un romanzo fantasy con uno storico, ma uno scrittore sa che in un'opera ci sono tanti ingredienti: tono, stile, pathos, ritmo, personalità, vita… Potrei andare avanti per un pezzo, ma quello che importa è che, grazie alla lettura di Carmine, ho trovato l'ingrediente del quale volevo sentire il gusto, e spero che piacerà anche a voi.
Non mi rimane perciò che salutarvi, darvi appuntamento alla prossima volta qui o, più spesso, su Il Vaporetto o su Historia Regni.

I Più Letti del Mese